Descrizione progetto

Anno 2016
Premio Aldo Buonomo
Premiato Antonio Damato
Motivazioni

La nuova generazione dei ‘fischietti’ del dopo Collina continua a proporre all’attenzione generale giovani arbitri italiani di grande personalità e autorevolezza. Con una doppia conferma: ci sono buoni maestri ma anche buoni allievi che con la forza della passione e le capacità professionali possono fare strada nelle più importanti rassegne internazionali.