Descrizione progetto

Anno 2017
Premio Sportivi dell'Anno
Premiato Tarcisio Burgnich
Motivazioni

Una roccia. Una vera roccia con un cognome che entrava dritto al cuore come una freccia quando venivano snocciolate le formazioni dell’Italia o dell’Inter. Un giocatore esemplare per coraggio e affidabilità, un ‘cerbero’ che ha fermato tutti i più grandi attaccanti del mondo. Il suo nome è anche scritto nel tabellino dei marcatori della partita delle partite, del secolo scorso, quell’indimenticabile Italia-Germania 4-3 ai mondiali del Messico dove il sogno azzurro venne infranto da un certo… Pelè.